Comitato Interprovinciale Marce Sportive (C.I.M.S.)

 
Logo dello Sla con link al sito
c/o Centro socio-culturale
via Rook n° 11, 56122 Pisa
Home > Articoli e foto > Articolo
5 Gennaio 2019, Bozzano (LU) - 1° marcia del Trofeo 2019
ATTRAVERSO LE COLLINE PUCCINIANE
di Maria Luisa Tognelli

Sabato 5 gennaio abbiamo iniziato l’anno podistico 2019 con la marcia di Bozzano. Nel primo pomeriggio ci siamo ritrovati presso la Scuola di Infanzia di questo piccolo paese del Comune di Massarosa dove ogni anno attendiamo.... la Befana che ci porta la tradizionale calza. I chilometri 3-5-10, i 3 tutti pianeggianti, gli altri tracciati con qualche discreta salita. Quest’anno sul tavolo, accanto alle “calze” anche una pubblicazione che mi ha subito colpito, “Bozzano ieri ed oggi”; l’ho acquistata perché penso che non ci sia storia senza memoria e quindi... Comunque mi ha sorpreso lo sguardo delle ragazze che lo proponevano: mi hanno guardato come fossi una bestia rara e poiché sul momento non avevo la pecunia, quando ho detto “vado a prendere i soldi”, mi hanno risposto: ”non si preoccupi, ce li ritrova...! Questo mi ha dato da pensare, purtroppo male. Questo è il nostro mondo e mi piace raccontarlo, ormai sono sempre meno quelli che leggono. Ma veniamo a noi: partecipazione discreta, anche se in prevalenza di podisti del Trofeo Lucchese, i più vicini; il periodo è per molti momento di viaggi, di vacanze ed anche di influenza e di malanni, ma è pur vero che è sempre piacevole muoversi, correre, camminare per smaltire gli abusi alimentari ai quali spesso non sappiamo resistere. Percorrendo Via delle Querce e successivamente Via Rontani, Via Casavecchia, Via Vittorio Veneto è stato compiuto un largo giro nella periferia del paese, finchè, giunti all’altezza di Via della Pariglia, la 3 km. ha proseguito a dritto verso l’arrivo, la 5 e la 10 hanno girato a destra proseguendo unitamente su salita abbastanza impegnativa su asfalto e poi su sterrato fino alla successiva deviazione, quando la 5 ha iniziato la discesa verso il ritorno per Via di Chiatri prima e Via Mons. Giannini dopo; la 10 ha proseguito a dritto in salita. Piacevole il cammino specie nei tratti tra gli olivi, i tracciati erano ben segnati, buono il ristoro, tutto è bene quel che finisce bene!

Foto