Comitato Interprovinciale Marce Sportive (C.I.M.S.)

 
Logo dello Sla con link al sito
c/o Centro socio-culturale
via Rook n° 11, 56122 Pisa
Home > Articoli e foto > Articolo
8 Maggio 2016, Pian del Quercione (LU) - 22° marcia del Trofeo
45° SGAMBATA SULLE COLLINE VERSILIESI
di Maria Luisa Tognelli

Domenica 8 maggio, Festa della Mamma, noi delle Tre Province ci siamo ritrovati a Pian del Quercione che, a ben pensare, di ”piano” non ha proprio niente. Appena usciti infatti dall’ex Zoo Parco, percorsi in piano poche centinaia di passi e attraversata la Sarzanese, è iniziata una bella ripida salita su via di Coli e Spezi in mezzo agli olivi, prima abbastanza larga poi più stretta e sassosa. Comunque l’impegno del salire non ci ha impedito di ammirare bucolici paesaggi ed ampi e piacevoli panorami. Ad un certo punto abbiamo trovato la deviazione tra la 5 km. che volgeva a destra, e la 10 che continuava in salita fino a giungere in località Coli e Spezi per scendere poi, per Via della Croce, fino alla chiesa di Pieve ad Elici, stupenda pieve romanica. Qui il percorso tornava in salita per breve tratto, per ridiscendere poi verso Via delle Piastrelle dove poi iniziava un sentiero stretto, dissestato e talvolta piuttosto pericoloso. Il percorso procedeva quindi tra graziose villette nella parte finale, fino alla Sarzanese e quindi, per Via del Pioppo Gatto prima e via del Guado poi, all’ex Zoo. La 5 km., al termine della salita, ha affrontato una piacevole strada asfaltata in mezzo agli olivi, già ricchi di fiori dove vistosi cartelli avvertivano “Terreno avvelenato”. Dopo l’asfalto il sentiero però si è fatto stretto, erboso, con tratti sui quali era strettamente necessario stare attenti. Infine un sentiero più largo e sterrato ci ha portati sulla Sarzanese Valdera e poi all’arrivo dove siamo stati omaggiati con odorose piantine di salvia, lavanda e rosmarino; poco oltre ci attendeva il ristoro: pasta fritta, dolci in quantità, vino, tè ed al fresco, dopo la fatica, un piacevole sostare in buona compagnia.

Foto