Comitato Interprovinciale Marce Sportive (C.I.M.S.)

 
Logo dello Sla con link al sito
c/o Centro socio-culturale
via Rook n° 11, 56122 Pisa
Home > Articoli e foto > Articolo
21 Dicembre 2014, Pisa - 64° marcia del Trofeo
CORSA DEI BABBO NATALE
"BABBI NATALE" IN MARCIA
di Maria Luisa Tognelli

Che cosa c'è di più bello e suggestivo che arrivare nel silenzio del mattino domenicale in Piazza dei Miracoli? Gli occhi non vedono altro che questa meraviglia, il cuore altro non sente che una forte elevazione verso il cielo ed il corpo, fardello talvolta pesante per i nostri dolori, si fa leggero, quasi senza peso: è una sensazione, una suggestione sempre ugualmente intensa come la prima volta. Questo ho provato oggi, domenica 21 dicembre; poi tornando alla realtà mi sono ricordata che mi stavo recando nello stand adibito alle iscrizioni dei "non competitivi" delle nostre Tre Province per una passeggiata di beneficenza. Mi sono messa al lavoro insieme a Riccardo, Claudio ed Erika e per un po' non abbiamo visto altro che liste, cartellini, fogli e fogli e tanti podisti, alcuni amici da una vita, altri, attratti anche dalle bellezze di Pisa, venuti da lontano per partecipare alla maratona e far conoscere ai propri parenti quella che fu una della quattro Repubbliche Marinare. Dimenticavo che nel nostro lavoro avevamo anche le "guardie del corpo", Silvano e Stefano, che già avevano avuto il loro bel daffare nei giorni precedenti, come del resto Mario, che invece si era riservato la domenica per fare il fotografo a tempo pieno. " Usciti dalla tenda" ci ha accolti nel sole nuovamente la Piazza dei Miracoli stracolma di folla di turisti, di podisti che attendevano l'arrivo della mezza maratona prima e della maratona poi, mentre sotto l'arco del Pisano arrivavano alla spicciolata i non competitivi. Competitivi e non competitivi accomunati in maniera diversa da una stessa passione; su questo argomento vorrei dire tutto quello che penso e che osservo e su cui spesso ho riflettuto a lungo, ma ora sto per finire....l'inchiostro, mi rimane solo quello che mi permette di dire a tutti, nessuno escluso, "Sereno, Santo Natale! Auguri!!!".