Comitato Interprovinciale Marce Sportive (C.I.M.S.)

 
Logo dello Sla con link al sito
c/o Centro socio-culturale
via Rook n° 11, 56122 Pisa
Home > Articoli e foto > Articolo
3 Febbraio 2013, Papiana 6° marcia del Trofeo
35° DAL FIUME SERCHIO AI MONTI PISANI
di Maria Luisa Tognelli

Questa volta di "febbraio,febbraietto...." non possiamo dire male, si è comportato veramente bene e la sua prima domenica non è stata soltanto senza pioggia, ma nel complesso di bel tempo specialmente dalla seconda parte della mattinata in poi. Così il Gruppo podistico Rossini, che festeggiava la 35° edizione della sua manifestazione, dopo la nevicata del passato anno, avrà senz'altro tirato un sospiro di sollievo ed è stato giustamente gratificato per l'impegno profuso nella preparazione dell'evento.
Certamente le ville, dimore gentilizie di un tempo, hanno fatto, se così si può dire, la parte del leone nei vari percorsi; anche la 6 km. oltre ad aver offerto l'attraversamento di bellissime zone ricche di macchia da una parte e di vegeti oliveti dall'altra ci ha offerto la sua Villa, quella di Corliano che abbiamo potuto ammirare attraversandone il vasto ed accurato parco ricco di piante secolari. Siamo passati da Rigoli, Molino di Quosa e Pugnano giungendo anche al Castello di Ripafratta e a tutte le altre ville che abbiamo hanno avuto occasione di veder durante il nostro cammino, come Villa Alta, Villa Dal Borgo-Kinsky, Villa Roncioni e Villa Gentili. Che dire ancora? Tirando le somme, è stata una marcia interessante sia dal punto di vista naturalistico che artistico e storico. All'arrivo tanta festa e per ricordo un grazioso omaggio in ceramica per i podisti veramente numerosi essendo presenti i tre Trofei; ricco vario ed appetitoso il ristoro finale.