Comitato Interprovinciale Marce Sportive (C.I.M.S.)

 
Accordo Stato-Regioni
091 del 5 agosto 2014 circa gli eventi sportivi
Per prendere contatti con un gruppo DEU per il servizio di soccorso sanitario, gli organizzatori possono rivolgersi al numero 347/6080273 valendosi di medici abilitati alla rianimazione ed all'uso del defibrillatore a costi calmierati
Convenzione con l'AOUP
per la certificazione agonistica e non
Home > Delibere > Riunione del Consiglio Cims del 25 marzo 2013

Riunione di Consiglio del 25 marzo 2013.

Sono presenti tutti i consiglieri escluso Bruno Malfatti, assente giustificato.
Viene convocata l'assemblea dei presidenti e delegati per il 31 maggio 2013, con il seguente ordine del giorno:

  • discussione, relazione dei revisori dei conti e approvazione del bilancio anno 2012;
  • proposta variazione orari partenza marce per il periodo 15/12 - 15/2;
  • altre eventuali lasciate alla determinazione dei Presidenti stessi.
In relazione alla lettera della Verru'a che chiede di non pagare la quota al Comitato a causa delle condizione atmosferiche della marcia, si ritiene di non potere accogliere l'istanza, in quanto le condizioni non sono parse proibitive, come accaduto in altri casi (Due Arni, che hanno pagato la quota), anche in linea con regole come quella del Pisano che consente l'esonero dalla quota quando le condizioni atmosferiche comportano la iscrizione di meno di duecento partecipanti.
Si da atto e si delibera che le marce di Pasquetta "Conte Ugolino" avr come orario di partenza le ore 9:00 (consegna cartellini 8:30) e la Strappazzata ore 9:30 (consegna cartellini ore 9:00), rispettivamente a causa degli orari del parco e delle manifestazioni della Liberazione a Pisa, partenze Sterpaia e Giardino Scotto.
In occasione dell'assemblea si da mandato a Luca Gorreri di verificare date e orari delle marce 2014 con i Presidenti. Nulla essendo pi da deliberare alle 22:30 si chiude la riunione.

Il Segretario              Il Presidente